Il Treno di Dante torna nel 2022: 3200 i passeggeri quest’anno | VIDEO

0
52

Il Treno di Dante sarà riproposto anche nel 2022. 3200 i passeggeri che hanno scelto un viaggio sul convoglio storico nelle 28 giornate messe a disposizione quest’anno nonostante i limiti di capienza. Numeri che hanno convinto la società Treno di Dante, la Regione e Fondazione Fs Italiane di riproporre l’offerta turistica anche il prossimo anno.

Il biglietto acquistato dai viaggiatori dava anche la possibilità di visitare gratuitamente i musei e i monumenti in tutte le località toccate dal percorso – Firenze, Borgo San Lorenzo, Marradi, Brisighella, Faenza e Ravenna – e uno sconto del 10% in tutti i ristoranti con aperitivo in omaggio.  In particolare gli ingressi ai 20 musei sono stati 1.914 e oltre 2.100 i pasti registrati nei 19 ristoranti convenzionati. Nove diverse tipologie di escursioni e nove pacchetti turistici, ai quali si sono aggiunti i pacchetti dei vari operatori sul territorio