Cervia, firmato l’accordo: le saline in concessione al Comune fino al 2057

0
57

Le saline di Cervia al comune romagnolo fino al 2057. È stata firmata oggi la proroga che prolunga fino a 50 anni il periodo di concessione delle saline. Teatro della firma è stato scelto simbolicamente il Magazzino del Sale. L’accordo con l’Agenzia del Demanio permetterà di continuare a proseguire nei progetti economici, turistici e naturalistici avviati nell’area dopo che, negli anni ’90, le saline rischiarono di essere chiuse definitivamente. Nell’incontro organizzato oggi, il sindaco di Cervia, Massimo Medri, ha già annunciato una serie di progetti che il Comune vorrebbe realizzare grazie al prolungamento della concessione. Una delle motivazioni che ha portato l’Agenzia del Demanio a siglare l’accordo è l’attuazione del recupero totale del comparto, anche da un punto di vista storico culturale.