Flash mob musicale: affacciati alla finestra o sul balcone a suonare contro l’isolamento

0
846

Flashmob musicale il 13 marzo contro il Coronavirus. L’iniziativa era stata lanciata da diverse persone sui social network, ripresa da alcuni sindaci delle principali con l’hashtag #AffacciatiAlle18: affacciarsi dai balconi e dalle finestre di casa, in risposta all’isolamento, intonando una melodia. Alcuni esempi si erano già verificati nei giorni precedenti.

Il 13 marzo c’è quindi chi ha voluto partecipare cantando e chi suonando uno strumento musicale. Matteo, per esempio, da Ravenna, ha voluto suonare sul terrazzo il proprio clarinetto, il secondo movimento “larghetto” dal quintetto per clarinetto e archi K.581 di W.A. Mozart.

Come Matteo anche altri hanno partecipato, musicisti da Faenza, Lugo, Ravenna. Chi con la chitarra, con il sassofono, con un basso o semplicemente con un amplificatore a tutto volume collegato ad un lettore mp3.