Fenomeno baby parking, assessore Sangiorgi: “Non confondeteli con i nidi, sono servizi diversi”

0
123

Fenomeno baby parking, indicazioni per l’uso. Sono queste le settimane durante le quali si completano molti dei percorsi d’inserimento dei bambini ai nidi d’infanzia del territorio, comunali, convenzionati o privati. Spesso, tuttavia, a causa del costo delle rette o perché i genitori hanno avuto un ripensamento durante l’inserimento o per non essere entrate in graduatoria, in alternativa agli asili nido, le famiglie scelgono i baby parking pensando erroneamente che le due strutture offrano un servizio analogo. Come ha ricordato l’assessore Sangiorgi durante l’ultimo consiglio comunale, in realtà i servizi offerti sono ben diversi, ma non per questo vengono meno le norme legate a garantire la sicurezza dei bambini, norme che, durante l’ultimo anno scolastico, hanno portato a sanzioni ad alcune strutture inadempienti.