Vaccini obbligatori, 912 famiglie non rispettano la norma: in regola i bambini iscritti ai nidi di Faenza

0
323

Sono 912 i bambini non in regola con le vaccinazioni obbligatorie sul territorio provinciale di Ravenna. Nelle ultime settimane l’azienda sanitaria ha richiamato le famiglie per regolarizzare la posizione di 388 bambini, dai 0 anni fino all’età dell’obbligo scolastico. Attualmente restano inadempienti o non completamente in regola 130 bambini nella fascia d’età 0-6 anni e 782 nella fascia d’età superiore. Mentre su materne e scuola dell’obbligo saranno l’ufficio scolastico e l’ausl a decidere provvedimenti, per quanto riguarda le scuole dell’infanzia, gli asili nido, la competenza è comunale. In questi giorni sono iniziati gli inserimenti dei nuovi iscritti. Alcuni problemi si sono presentati a Riolo Terme e Castel Bolognese, mentre a Faenza al momento la situazione è regolare (ma non vuol dire che tutti hanno svolto le vaccinazioni, ndr)