Riparte la Festa della Montagna: storie di terra, di neve, di roccia

0
88

Torna la “Festa della Montagna”, il tradizionale appuntamento dell’UOEI dedicato alle Alpi e agli Appennini, agli sport e alla natura. La 54^ edizione della festa andrà in scena nel complesso degli ex Salesiani dal 14 al 16 ottobre. Tre date dedicate principalmente al territorio, anche se non farà mancare la propria presenza, anche se solo online, Kristian Ghedina, già in passato ospite a Faenza, col quale si parlerà delle prossime Olimpiadi invernali in programma a Pechino. A corredo dell’edizione di quest’anno, denominata 2020+2021, per recuperare la festa con andata in scena lo scorso anno a causa della pandemia, sarà allestita al Salone delle Bandiere la mostra “I colori delle emozioni” con opere di Gigi Dal Re, Isacco Emiliani e Gabriele Lorenzini.