Presentato il Palio: ci sarà la sfilata, mille persone al Bruno Neri, niente festeggiamenti

0
223

Sarà un palio in notturna, con un numero limitato di spettatori, senza possibilità di svolgere premiazioni o festeggiamenti in piazza. Si terrà la sfilata lungo le vie di Faenza. Presentata l’edizione 2021 del Palio del Niballo di Faenza dopo l’annullamento, a causa della pandemia, della giostra dello scorso anno. L’incontro fra il Comitato Palio, il Comune e la Prefettura ha definito quello che potrà essere il programma di quest’anno al netto delle nuove disposizioni sanitarie, sperando sempre ovviamente che la situazione pandemica non peggiori nelle prossime settimane. Dal 19 luglio quindi partiranno le prove al Bruno Neri, a porte chiuse. Il 31 la sfilata partirà alle 19 da Piazza del Popolo. L’intero percorso sarà delimitato da transenne. I figuranti manterranno la distanza di sicurezza e potranno sfilare senza mascherine. Il pubblico che assisterà al passaggio dovrà obbligatoriamente indossare invece il dispositivo di protezione, non potendo garantire il metro di distanza. Lungo il tragitto saranno presenti le forze dell’ordine. Alle 21 i rioni entreranno allo stadio. Alle 21.30 si terrà il giuramento dei cavalieri, poi avrà inizio la giostra. Saranno solamente 1000 le persone che potranno accedere al Bruno Neri. Al termine della giostra si terrà la sfilata ma solo il rione vincitore potrà transitare dalla piazza, dove però non potrà fermarsi come accadeva gli anni passati.