Da 7 anni senza contratto e con salari troppo bassi: la protesta dei lavoratori di aziende di pulizie e multiservizi

0
239

Violento scontro alle 11.45 all’incrocio tra via Sant’Alberto e via Guiccioli. Coinvolti un camioncino, condotto da un uomo di 50 anni lungo via Sant’Alberto, e una Chevrolet Spark guidata da un uomo classe 1938 che percorreva via Guiccioli. Lo scontro è avvenuto all’incrocio regolato dalla segnaletica stradale. Nell’immettersi in via Sant’Alberto, la Spark è stata centrata sulla fiancata dal lato del guidatore dal furgoncino che non ha avuto il tempo di fermarsi. Sul posto è intervenuto il 118 con due ambulanze e l’elimedica. Le conseguenze peggiori sono state a carico dell’automobilista. Non è stato nemmeno facile estrarlo dall’abitacolo. Per liberare l’uomo sono dovuti intervenire i Vigili del Fuoco. Dopodiché, dopo le prime cure sul posto, il ferito è stato trasportato al centro traumatologico dell’ospedale Bufalini di Cesena. Conseguenze lievi invece per il guidatore del furgoncino. Per i rilievi dell’incidente è avvenuto la Polizia Locale che, per tutta la durata dei soccorsi, ha chiuso la corsia di marcia interessata dai veicoli incidentati.