“Tutti al mare, nessuno escluso”: riapre la spiaggia che accoglie ogni anno persone diversamente abili

0
332

“Tutti al mare, nessuno escluso”, stabilimento balneare di Punta Marina Terme, ha riaperto anche quest’anno, nonostante le difficoltà causate dal Coronavirs. Le persone con disabilità che scelgono questo speciale stabilimento, provenienti da tutta Italia, potranno continuare a vivere la spiaggia grazie al progetto dell’associazione “Insieme a te”, voluto e realizzato a partire da Debora Donati, moglie di Dario Alvisi, malato di Sla, venuto a mancare nella primavera del 2018, che non si era mai arreso alla malattia e aveva voluto vivere a pieno la sua vita anche continuando a godere della bellezza del mare. L’inaugurazione dello stabilimento si è svolta ieri, 9 luglio, giorno del compleanno di Dario.

Debora Donati ha vinto inoltre, proprio per il suo impegno nel sociale, il prestigioso premio “Faentino sotto la Torre” 2020.