RicreAzioni: nuova vita per l’ex centro Kirecò grazie al Solco e a La Pieve

0
82

È stato presentato RicreAzioni, il progetto che porterà a nuova vita l’ex centro Kirecò in via Don Carlo Sala. L’area è stata presa in concessione dal Consorzio Solco e la gestione è stata affidata alla cooperativa La Pieve. Dopo i lavori che dureranno tutta estate, RicreAzioni dovrebbe partire con le prime attività in autunno. Sarà un centro diurno per persone con disabilità con attività formative legate all’enogastronomia. Le associazioni del territorio potranno sfruttare gli spazi e l’ettaro di area verde per attività ed eventi. Nel 2022 partiranno i centri estivi. Con la collaborazione poi della Cooperativa Atlantide verrà quindi portata avanti la formazione legata alla sostenibilità ambientale verso la scuola e verso la cittadinanza. Integrazione, comunità e sostenibilità ambientale continueranno quindi ad essere i valori pulsanti dell’ex Kirecò. Dopo gli anni di inattività, occorrerà un investimento da 100 mila euro per i lavori di sistemazione: le banchine, le finestre, nuovi spogliatoi, una seconda entrata, una nuova scala con un montacarichi per le persone con difficoltà deambulatorie e sarà quindi necessaria una riqualificazione dell’area verde da tempo non più curata, ma dove dimorano circa 170 piante