Vandali: 50 mila euro per pulire scritte e simboli dai muri. Al via controlli speciali

0
321

Controllo mirato contro i vandali autori di scritte sui muri. L’ultimo episodio avvenuto ai danni della sede di CittAttiva, con una svastica disegnata sulla vetrina nella quale era appesa una bandiera di Arcigay e una croce disegnata sopra la figura di un migrante, ha riacceso l’attenzione sui fenomeni di vandalismo, in particolare sui fenomeni di matrice razzista e sulle scritte spray presenti su molti muri. In risposta ad un question time in consiglio comunale, il vice sindaco Eugenio Fusignani ha annunciato una serie di controlli mirati da parte della Polizia Municipale che hanno già portato all’identificazione di due responsabili di atti vandalici.