Un bando per trovare quattro nuove opere d’arte per le rotatorie di Faenza

0
278

Un bando per trovare nuove opere d’arte per le rotatorie di Faenza. Per la prima volta il Comune varerà quindi una gara pubblica per selezionare le nuove sculture che arricchiranno la collezione del Museo all’Aperto, uno dei simboli distintivi della città.
Le tre rotatorie al centro del nuovo progetto saranno l’infrastruttura davanti al casello stradale, dove oggi sta nascendo il boschetto urbano, che sarà dedicata alla ceramica; la rotonda fra via Pana e via San Silvestro, dedicata ai motori, a pochi passi dalla sede del Team Gresini; la rotonda ai piedi del cavalcaferrovia, dedicata al palio, e la rotatoria in via Firenze che dovrà rappresentare i legami con il capoluogo toscano, probabilmente anche attraverso il tema del Passatore o della 100 Km del Passatore. L’ultramaratona infatti quest’anno andrà incontro ad una nuova campagna di comunicazione.