Temperature sottozero: rischi per albicocche, susine, pesche e kiwi

0
224

Pericolo gelate per le coltivazioni romagnole. Torna la paura dopo i danni causati dalle basse temperature lo scorso anno che portarono alla perdita di raccolti in particolare nel territorio faentino e lughese. Lo stesso territorio che in questi giorni vede i termometri precipitare sotto zero durante la notte. Le temperature sono superiori rispetto allo scorso anno, ma l’allerta è massima visto il livello  già avanzato di diverse coltivazioni