La 1000 Miglia a Lugo

0
226

La 1000 Miglia arriva a Lugo nell’anno del centenario dell’Aeronautica Militare. Le oltre 400 auto in gara sono passate davanti al monumento di Francesco Baracca realizzato da Domenico Rambelli. Il passaggio nel corso della prima giornata di gara che, una volta partita da Brescia, è transitata dal lago di Garda, da Desenzano, Sirmione e Peschiera. Dopodiché Verona, Bovolone e Ferrara, prima dell’arrivo a Lugo. Le macchine sono entrate in città proveniendo dalla SP13 e raggiungendo la congiunzione di via Bastia, hanno imboccato la strada SP26 E SP253. Da lì hanno proseguito su via Mentana in direzione Piazza Giuseppe Garibaldi e, svoltando in piazza Primo Maggio e piazza dei Martiri, hanno raggiunto infine il Controllo Timbro in piazza Francesco Baracca. Intorno alle 18 è arrivata la prima Ferrari.
Uscendo poi dalla piazza e svoltando su viale Orsini, le vetture sono arrivate in viale Alfredo Oriani e hanno intrapreso la SP21 fino all’arrivo ad Imola all’Autodromo Enzo e Dino Ferrari.
Anche alcuni studenti del Polo Tecnico Professionale, sezione Manfredi, sono stati impegnati nel pomeriggio lughese della 1000 Miglia, aiutando nella collocazione delle transenne e nella gestione del transito dei mezzi.