Brisighellese chiusa: alberi pericolanti sul rettilineo di Errano

0
347

Nuovamente chiusa la brisighellese, all’altezza della rotatoria di via Canal Grande per chi viene da Faenza, all’uscita del centro abitato per chi proviene da Brisighella. A causa del forte vento che ha interessato il faentino, tre grandi alberi sul rettilineo di Errano si sono spezzati, fortunatamente cadendo nei campi, senza procurare danni a persone o abitazioni. Altri tre grandi alberi invece hanno avuto i rami spezzati. Sono quasi tutti caduti a terra, anche in questo caso senza provocare danni, tranne un grande ramo che sormonta la carreggiata e che ha costretto alla chiusura della brisighellese. Probabilmente sarà da abbattere l’intero albero.
L’intera operazione è seguita dai tecnici della provincia. La strada rimarrà chiusa diverse ore. A causa della complessità dell’intervento, della grandezza dell’albero e dei numerosi interventi su tutto il territorio provinciale per rami e alberi caduti e spezzati, l’attesa potrebbe essere lunga.

Giovedì 20 luglio, per un analogo problema, la brisighellese era rimasta chiusa oltre 4 ore.