Arriva l’esposto contro l’antenna Wind del parco Montessori

0
275

La battaglia dei residenti attorno al parco Montessori contro l’antenna Wind non si fermerà. Dopo le lunghe sedute in commissione consiliare e in consiglio comunale, la vicenda legata al pennone alto 34 metri non si ferma però nemmeno dal punto di vista politico. Nelle prossime ore infatti la lista civica La Pigna presenterà un esposto alla procura di Ravenna per chiedere di verificare l’operato degli uffici comunali, nonostante dal Comune, durante le due discussioni pubbliche, sia stato assicurato che l’iter burocratico-autorizzativo abbia seguito le norme oggi in vigore, norme che, in ogni caso, depotenziano le possibilità delle amministrazioni di fronte alle esigenze delle compagnie telefoniche. Il tutto mentre il governo è pronto ad innalzare i limiti previsti per il 5G con il prossimo decreto.