Siccità: situazione critiche per Lamone e Senio ma nessuna emergenza

0
378

Il fiume Lamone è a mezzo metro dallo zero idrografico, il fiume Senio è 35 cm al di sotto della quota normale. Ad una decina di giorni dalla richiesta di Coldiretti di tornare a prelevare l’acqua dai fiumi faentini per combattere la siccità nei campi, arriva da Bologna una prima risposta da parte dell’Autorità di Bacino che ha evidenziato come i due fiumi che attraversano il territorio della provincia di Ravenna, insieme al Montone e al Rabbi per il forlivese, al Savena e al Reno per il bolognese, rappresentino i punti critici della siccità dell’Emilia-Romagna, i malati gravi, le cui sofferenze sono però ormai strutturate nel corso degli anni. Criticità particolari, non emergenze.