Pronti a cavalcare l’onda 2024: Adriatico Wind Club presenta il programma per la nuova stagione

0
57

Quella che si è appena conclusa si potrebbe definire “un’ottima annata”, citando un famoso film. Parola di Giovanni Forani, Presidente dell’Adriatico Wind Club (AWC), società di riferimento nel Centro Italia per l’avviamento agli sport di mare e la crescita degli atleti sulla tavola a vela.

Con la fine dell’anno va infatti in archivio un 2023 spumeggiante per il sodalizio di Porto Corsini che si prepara per un altro anno intenso di attività, intitolate ‘Pronti a cavalcare l’onda 2024’.

Giovanni Forani e Roberto Capponi, Presidente e segretario dell’Adriatico Wind Club svellano le attività del 2024, che coinvolgono non solo i soci e gli atleti, ma tutta la comunità.

Dai successi in acqua agli eventi sul territorio Adriatico Wind Club si è distinto in tutti questi anni, ha detto l’assessore al turismo e allo sport Giacomo Costantini.

La stagione 2024 è iniziata con una squadra rinnovata. La parte primaverile della stagione inizierà a Civitavecchia con la prima tappa di Coppa Italia per proseguire nei mesi successivi con le frazioni di Cagliari e Lago di Garda per quanto riguarda l’attività primaverile.

A fine giugno il nostro circolo ospiterà il trofeo nazionale Techno 293 “Memorial Ballanti- Saiani”, valido per la Coppa Italia, e subito dopo saremo impegnati nel Campionato Europeo IQFoil giovanile in Francia ed nel Mondiale Techno 293 in Ungheria.

La stagione continuerà con i Campionati Italiani Giovanili FIV in singolo a fine agosto per proseguire con le regate autunnali a Sferracavallo e con il Mondiale giovanile IQFoil a Palma di Maiorca e l’Europa Techno tra la fine di ottobre e i primi di novembre.