La Romagna Faentina capofila di un progetto europeo per tracciare nuovi itinerari turistici e sostenibili

0
33

L’Unione della Romagna Faentina capofila di un progetto europeo per la creazione di nuovi itinerari turistici, alternativi ai flussi di massa e sostenibili. Si tratta del progetto MED Routes finanziato dall’Europa con quasi 1 milione di euro. 8 i partner coinvolti fra Italia, Spagna, Portogallo, Grecia, Cipro, Ungheria e Bulgaria, ai quali si aggiungono le rotte culturali del Consiglio d’Europa già individuate: la Strada Europea della Ceramica, la Rotta dell’Olivo, la Rotta dei Fenici e la Destinazione Napoleone. Complessivamente quasi 250 città.