Crollato il tetto degli uffici dell’Ausl di Faenza: personale salvo

0
784

È crollato improvvisamente il tetto degli uffici dell’Ausl di Largo Portello a Faenza. Fortunatamente nessuno è rimasto ferito. La direttrice del distretto manfredo, Donatina Cilla, è riuscita a mettersi in salvo prontamente. Il crollo, infatti, ha riguardato soprattutto la copertura del suo ufficio, con la sua postazione di lavoro completamente ricoperta ora dalle macerie. Non è ancora chiaro cosa abbia determinato il cedimento strutturale

I danni sono stimabili, anche se approssimativamente, in circa 60mila euro. L’Ufficio Tecnico aziendale si è subito attivato per la messa in sicurezza dell’edificio; il direttore di distretto, Donatina Cilla, ha individuato spazi presso altre sedi aziendali in cui spostare trasferire, in questa fase, i dipendenti che lavorano negli uffici inagibili. Tali trasferimenti non riguardano servizi ad accesso diretto da parte del pubblico.“