Matera da oggi è Capitale europea della cultura 2019. Auguri e qualche rimpianto

0
268

Matera si presenta all’Europa. Da oggi è ufficialmente Capitale europea della cultura del 2019. I festeggiamenti sono cominciati dalla mattina e hanno visto la partecipazione del premier Giuseppe Conte. “Da questo sole deve partire la riscossa di Matera e del Sud” ha dichiarato il presidente del consiglio. “Matera è la prima città del Sud a essere stata scelta come Capitale europea della cultura. Una scelta che riveste un significato e un’occasione per tutto il meridione che da Matera oggi è rappresentato”. Conte ha poi sottolineato: “arrivare qui è ancora un’impresa non degna di un paese civile. Occorrono investimenti che il governo realizzerà a fronte di progetti innovativi e plausibili”.

Anche il presidente della Repubblica Sergio Mattarella, che chiuderà con il saluto istituzionale e il ministro dei Beni e delle attività culturali Alberto Bonisoli parteciperanno all’apertura. La festa di piazza San Pietro Caveoso (in diretta su Rai Uno), inizia alle 18,50: sul palco la grande ospite internazionale Skin, la cantante di musica tradizionale bulgara Valya Balkanska, l’attore e regista lucano Rocco Papaleo e il trasformista Arturo Brachetti. Il compositore e pianista Stefano Bollani guiderà invece le bande. A condurre la serata, Gigi Proietti.

 

fonte repubblica