Lotto AstraZeneca sospeso, Angelini (Sanità Pubblica): “Misura precauzionale, nel Regno Unito somministrate 11 milioni di dosi”

0
100

Anche in Emilia-Romagna, a seguito del provvedimento adottato ieri da parte dell’Agenzia italiana del farmaco, è stato disposto in via precauzionale il divieto di utilizzo del lotto di vaccino Covid-19 AstraZeneca “ABV2856 scadenza 05/2021”. In Romagna, sono 470 i flaconi (3124 dosi) appartenenti al lotto.  Il vaccino era già stato distribuito ai medici di Medicina Generale di Ravenna, Faenza, Lugo per effettuare la somministrazione al personale scolastico. La Dottoressa Raffella Angelini, direttrice della Sanità pubblica dell’Ausl Romagna, spiega che le dosi a disposizione della provincia di Ravenna sono state prontamente ritirate in attesa che vengano svolte tutte le verifiche del caso, ma rassicura i cittadini spiegando che all’estero la somministrazione del vaccino AstraZeneca non ha comportato rilevanti problematiche.