La proposta: creare un centro comunale del riuso per ridurre rifiuti e dare nuova vita agli oggetti

0
471

Creare a Faenza un centro comunale dedicato al riuso, sulla falsa riga di quanto già avvenuto a Forlimpopoli. Sono anni ormai che a Faenza diverse associazioni hanno dato vita a piccoli centri gestiti da volontari per il recupero degli oggetti da destinare a nuova vita. L’idea dell’associazione Farsi Prossimo e di Legambiente sarebbe di trasformare queste esperienze in un centro al servizio di tutta la città. Una spinta all’economia circolare già prevista da un’apposita legge regionale. Il progetto è stato sottoposto all’attenzione dell’amministrazione comunale durante un convegno organizzato in occasione della Fiera del Baratto e del Riuso.