La Giornata mondiale della Gentilezza a Ravenna. La presidente del Movimento mondiale tratta il tema

0
176

“Ogni persona che incontri sta combattendo una battaglia di cui non sai nulla. Sii gentile. Sempre”, è solo una tra le moltissime frasi del filosofo greco antico Platone, che è stato citato in occasione dell’evento ravennate dedicato alla Giornata mondiale della Gentilezza, organizzato da  Terziario Donna Confcommercio Ravenna per far capire l’importanza della gentilezza nei rapporti interpersonali e anche in ambito imprenditoriale. Al Ridotto del Teatro Alighieri, alcuni studenti delle scuole di Ravenna – Scuola Media Don Minzoni, Istituto Tecnico Geometri Camillo Morigia, Liceo Scientifico Oriani – hanno incontrato le istituzioni rappresentate dal presidente Confcommercio provincia di Ravenna, Mauro Mambelli, dall’Assessore allo Sviluppo economico Massimo Cameliani e da Claudia Fabbri, presidente Terziario Donna Confcommercio provincia di Ravenna. Questa solo la parte introduttiva al tema della gentilezza, trattato con un dialogo pubblico tra la formatrice aziendale, Claudia Miglia, e la presidente del Movimento mondiale per la gentilezza, Cristina Milani.