Inaugurata ufficialmente la scuola Europa al termine dei lavori durati tre anni | VIDEO

0
166

Inaugurata ufficialmente la Scuola Europa al termine del cantiere durato 3 anni per la messa in sicurezza dell’edificio. L’istituto, ricavato negli spazi del seminario diocesano, è andato incontro ad una riqualificazione sismica ed energetica, è stato dotato di nuovi sistemi antincendio, ha visto rinnovate le uscite di emergenza e ha una nuova area riservata a parcheggio per docenti e personale scolastico. È stata inoltre realizzata un’area sportiva esterna, è stata riqualificata la palestra ed è stata recuperata l’aula magna, che sarà anche una sala culturale al servizio della città. Il Seminario ha poi messo a disposizione un’area verde per la didattica all’aperto. 3 milioni e 500 mila euro il costo dei lavori che il seminario coprirà grazie agli affitti che il Comune verserà per i prossimi 25 anni (225 mila euro il canone per la scuola e 19 mila euro per il parcheggio a servizio dell’ospedale).

All’inaugurazione era presente la giunta faentina, rappresentanti del consiglio comunale, le autorità scolastiche ed ecclesiastiche, i dirigenti degli alti istituti di Faenza, l’ex sindaco Giovanni Malpezzi, che siglò l’accordo per i lavori insieme a Monsignor Mario Toso, il senatore Stefano Collina, la consigliera regionale Manuela Rontini, le forze dell’ordine e Stefano Versari, a capo del Dipartimento per il sistema educativo di istruzione e di formazione del Ministero dell’Istruzione