A Ravenna non è stato adottato un piano sperimentale per prevenire i danni causati dai daini

0
67

Perché il Comune di Ravenna non ha mai adottato le norme previste fin dal 2018 dal piano faunistico regionale per la salvaguardia dell’agricoltura dal passaggio dei daini e per la riduzione del pericolo di incidenti stradali ? Lo ha chiesto in consiglio comunale Lista per Ravenna – Polo civico popolare presentando un’interrogazione sulla mancata attuazione di alcune pratiche dimostratesi efficaci in altre province dell’Emilia-Romagna.

Il capogruppo Alvaro Ancisi ha infatti segnalato come nel 2014, su tre tratti stradali molto pericolosi dislocati nel piacentino, nel modenese e nel riminese, partì una sperimentazione che si concluse con successo: in due casi su tre riuscì ad azzerare gli incidenti prodotti dai daini e, nell’altro caso, ne ridusse drasticamente il numero