Un’estate di cattivi odori in centro: strade e muri usati come bagni pubblici

0
80

Problema cattivi odori in centro a Faenza. Da quest’estate infatti alcune vie a ridosso di Piazza del Popolo e Piazza della Libertà sono maleodoranti, un odore pungente, inequivocabile, frutto della maleducazione di sempre più persone che scambiano strade e muri per bagni pubblici. Alcuni residenti hanno già evidenziato il problema al Comune di Faenza, il quale ha chiesto ad Hera una maggiore attenzione nelle pulizie di determinate strade, ma sembra non bastare. Non è un bel biglietto da visita per la città se si pensa che i cattivi odori hanno accompagnato anche i giorni nei quali è andata in scena un’importante manifestazione come Made in Italy che ha attirato a Faenza i migliori artigiani e artisti della ceramica e, stando ai dati diffusi dal Comune, 10 mila visitatori.