Sit-in di solidarietà all’azione delle donne curde in Siria, centri antiviolenza vicini a un’originale forma democratica

0
126

Ieri pomeriggio la Casa delle Donne di Ravenna ha espresso vicinanza alle donne curde del Rojava per l’originale sperimentazione di democrazia, partecipazione e assunzione del potere contro l’offensiva della Turchia in Siria attraverso un sit-in in Piazza del Popolo.

L’iniziativa coinvolge anche gli altri centri antiviolenza di genere disseminati nella provincia di Ravenna.