Picasso e Barcelò saranno i grandi nomi per il 2019 del MIC

0
1902

Barcelò e Picasso saranno i protagonisti del 2019 per il Museo Internazionale delle Ceramiche di Faenza, che, nel prossimo anno ospiterà quindi progetti unici di caratura internazionale. Fino al 28 aprile proseguirà la mostra “Aztechi, Maya, Inca e le culture dell’antica America”, poi, a maggio e novembre, sarà il turno dei due artisti spagnoli. Due saranno poi i progetti portati avanti con altri Paesi dell’Unione Europea, uno legato al design ceramico e l’altro al settore manifatturiero. Infine spazio al tema del restauro.

50 mila il numero di visitatori raggiunto nel 2018 dal mic, pari a 145 mila euro d’incassi, una dinamica in costante aumento che potrebbe superare, l’anno prossimo, i 175 mila euro. Sempre più in aumento i visitatori provenienti da altre città.