Idrogeno green per alimentare gli autobus: a Ravenna parte la sperimentazione

0
116

È stato firmato questa mattina un accordo tra Comune di Ravenna, Gruppo Hera, Ravenna Holding, Start Romagna e Aess (Agenzia per l’Energia e lo Sviluppo Sostenibile) che darà il via ad un programma sperimentale per la produzione di idrogeno green, da utilizzare prevalentemente nell’ambito del trasporto pubblico locale. L’idea è infatti quella di utilizzare un impianto di proprietà di Ravenna Holding in via delle Industrie per produrre energia sostenibile tramite elettrolisi. In questo modo sarà possibile alimentare gli autobus ad idrogeno di cui Start Romagna ha intenzione di dotarsi emettendo nell’aria solamente vapore acqueo. La produzione di idrogeno sarà inoltre alimentata grazie all’installazione di impianti fotovoltaici nell’area individuata per lo sviluppo del progetto. La firma del documento, oltre a rilanciare l’impegno degli attori coinvolti sui fronti dell’innovazione e l’energia rinnovabile, segna un ulteriore passo della città di Ravenna verso un futuro sempre più sostenibile.