Domenica il krash trail fra le colline faentine

0
169

Nell’ambito delle manifestazioni che coniugano salute, benessere e turismo, nella cornice delle colline faentine e del parco della Vena del Gesso, domenica 6 giugno, è in programma il Krash Trail, evento sportivo ormai diventato di portata nazionale, organizzato dall’associazione sportiva dilettantistica Leopodistica.

Due le distanze che verranno proposte ai partecipanti che potranno percorrere a piedi o in bicicletta: una la classica maratona da 42,5 chilometri e una gara più corta, da 24 chilometri.

L’allestimento dei due percorsi ha visto l’impegno da parte dei volontari e organizzatori che hanno lavorato per segnalare e preparare un evento che non solo ha il sapore di una grande ripartenza nel mondo dello sport dopo oltre un anno di fermo a causa dell’emergenza sanitaria ma che rappresenta anche un biglietto da visita del territorio per tutti quelli che vorranno godersi questi percorsi correndo, camminando o pedalando in sella alla propria bici, nella quinta scenica delle colline del faentino e una parte del Parco della Vena del gesso dove si snodano i due tracciati. La partenza è prevista ad Errano. I partecipanti arriveranno al rifugio del Carnè per poi tornare indietro, passare per Torre del Marino, toccare Punta degli Orti e arrivare nuovamente ad Errano.