Sette giornate per conoscere le realtà sportive del territorio

0
48

Sette giornate dedicate allo sport e alle associazioni sportive. L’Unione della Romagna Faentina ha presentato il progetto “Sport in Unione”, ideata dagli assessorati allo sport dei vari comuni del territorio, in collaborazione con gli Enti di promozione: fra luglio e settembre, nelle aree verdi delle città, le associazioni sportive organizzeranno una serie di prove dimostrative delle loro attività. 50 le realtà che parteciperanno all’iniziativa, diretta a chiunque, bambino o adulto, sportivo e non. Il primo appuntamento è in programma domenica 18 luglio, dalle 16 alle 22, a Faenza, al Parco Mita. Secondo appuntamento sempre a Faenza il 22 agosto. A settembre toccherà a Brisighella, Riolo Terme, Castel Bolognese, Solarolo e Casola Valsenio. A chi parteciperà alle dimostrazioni di 15 realtà sportive differenti, l’associazione Donatori di Midollo Osseo regalerà un omaggio.

Nei comuni dell’Unione il primo appuntamento sarà a Brisighella, sabato 4 settembre al Centro Sportivo di via Canaletta. Si proseguirà a Riolo Terme, domenica 5 settembre al Parco Fluviale. Sabato 11 settembre, doppio appuntamento: a Castel Bolognese al centro sportivo di via Donati e a Solarolo al Parco Conti. La rassegna ‘Sport in Unione’ chiuderà con l’appuntamento a Casola Valsenio di domenica 12 settembre.