Scuole sicure: Ztl sperimentali alle Carchidio e a Sant’Umiltà, zona car free a San Rocco e fittoni al liceo scientifico

0
294

Il cordolo lungo via degli Insorti a protezione della ciclabile e i fittoni alla scuola Gulli sono i primi interventi ideati dal Comune di Faenza per mettere in sicurezza i tratti di strada davanti alle scuole del territorio. Nei prossimi giorni, una volta a settimana, in orario di ingresso e uscita degli studenti, verranno istituite delle zone a traffico limitato gestite dai comitati dei genitori davanti alle Carchidio e a Sant’Umiltà. La sperimentazione andrà avanti un mese per poi trarre un bilancio. All’istituto San Rocco è in atto uno studio per collegare, mediante una viabilità interna, tutte le scuole del complesso, permettendo un agevole passaggio dall’ingresso di via Granarolo fino agli ingressi sul lato di via Ravegnana. Inoltre non si potrà più passare in auto nel tratto di controstrada davanti all’uscita del sottopassaggio pedonale. Infine verrà garantita maggiore sicurezza agli studenti del liceo scientifico.