Ravenna si scopre appassionata di Lego: in tantissimi a giocare al Brick Festival

0
192

È già un successo. La nuova edizione di Ravenna Brick Festival al Mar sta attirando l’attenzione di genitori e bambini di ogni età. Non solo. Ragazzi, giovani, adulti, tutti riuniti da un’unica passione, i mattoncini Lego, o semplicemente dalla curiosità. Sono moltissimi all’interno del Museo d’Arte della Città gli scenari ricostruiti dai vari soci di RomagnaLug, l’associazione che anche quest’anno ha voluto organizzare un weekend dedicato al brand danese, inserito all’interno del programma della Biennale del Mosaico. In gergo si chiamano diorami. Se ne possono trovare di ogni tipo, dedicati al Medio Evo, al mondo Disney, a Guerre Stellari, ai super eroi, alle avventure nello spazio o quant’altro. Ci sono poi i Lego per un pubblico più specializzato e infine, nucleo centrale dell’evento, i Lego come opera d’arte. Accanto alle creazioni di Riccardo Zangelmi, in esposizione già dal 5 ottobre, anche le riproduzioni di Luca Petraglia, in particolare la Basilica di San Vitale