Presentata la stagione straordinaria del Masini alla Molinella. In piazza Nenni anche il cinema grazie al Raggio Verde

0
217

Partirà il 13 luglio la stagione estiva alla Molinella del Teatro Masini, una stagione straordinaria ideata per riportare il teatro al pubblico dopo la chiusura totale dovuta al coronavirus. Una stagione per tornare a divertirsi come recita lo slogan scelto da Accademia Perduta, dove, a fianco della tradizionale proposta del teatro per ragazzi e bambini in programma ogni anno, troveranno spazio comici, stand up comedy e la danza contemporanea e la danza circense. Un’alternanza di spettacoli ad ingresso gratuito o con prezzi calmierati.
Il Comune ha poi ufficializzato quello che in questi giorni è stato teorizzato: la Molinella sarà un’arena polifunzionale, dove troveranno spazio il teatro appunto, la musica con alcuni appuntamenti già presentati, e il cinema grazie alla collaborazione con il cineclub Il Raggio Verde che trasferirà in piazza Nenni l’Arena Borghesi con una ventina di proiezioni. In caso di maltempo gli spettacoli saranno annullati ma si lavorerà per cercare di recuperarli nelle date libere dell’intenso calendario che si prospetta per l’arena