Mercatone Uno: conclusa la trattativa di cessione dei negozi. Russi passa a Shernon Holding

0
1542

Si è conclusa ieri pomeriggio la doppia cessione dei punti vendita di Mercatone Uno alle due società che avevano presentato una manifestazione d’interesse agli amministratori straordinari del gruppo. I due acquirenti sono Cosmo, con sede in provincia di Teramo, noto per detenere i negozi Globo, che ha comprato 13 punti vendita, e Shernon Holding, società italiana con sede a Milano, costituita a dicembre scorso e «riconducibile a imprenditori italiani e stranieri, detenuta al 100% dalla Star Alliance Limited, con sede a Malta, che acquisterà 55 negozi, fra cui anche il Mercatone Uno di Russi. 68 quindi in tutto i punti vendita salvati. 2063 i dipendenti che manterranno il posto di lavoro, due lavoratori su tre secondo i dati dichiarati nel 2017, che attestavano a 3400 il numero degli occupati. Per il terzo mancante dei dipendenti, al momento, non c’è nessuna prospettiva e per molti di quelli rientranti nella trattativa si profila un contratto part-time.