L’iniziativa, gratuita e aperta a tutti, prevede il metodo Lego Serious Play

Sono aperte le iscrizioni all’incontro ‘Il futuro dell’Europa è nelle nostre mani’, evento di dialogo sociale tra studenti, cittadini e istituzioni sul futuro dell’Europa ideale che si terrà venerdì 21 giugno alle 14.30 al Laboratorio Aperto di Classis (Classe, Ravenna).

Obiettivo dell’incontro è far simulare ai partecipanti uno o più scenari europei in modo che possano percepire il ruolo attuale e possibile dell’Unione Europea e comprendere come poter agire per contribuire a realizzare l’UE che desiderano.

In questa occasione, grazie al metodo Lego Serious Play, una metodologia facilitata per pensare, comunicare e risolvere problemi basata sulla costruzione dell’idea o concetto che si vuol rappresentare in 3D con i mattoncini lego, si giocherà e si entrerà nel vivo dell’Europa del futuro 2025. I risultati del workshop saranno raccolti in un report che sarà presentato alla Commissione Europea.

L’iniziativa, organizzata da Fondazione Flaminia in collaborazione con Centre for International Studies dell’Università di Lisbona, European Association of Young Educators di Lisbona e Stichting CAAT Projects di Amsterdam, rientra nel progetto E(U)lections’19: Think decide, change’.

L’evento è gratuito, ma per partecipare è necessario iscriversi:

https://www.eventbrite.it/e/biglietti-il-futuro-delleuropa-e-nelle-nostre-mani-ravenna-62347319511