Idee ricostituenti per un bilancio partecipativo

0
25

L’Unione della Romagna Faentina ha dato il via il 15 marzo al progetto di bilancio partecipativo “idee ricostituenti”, reso possibile grazie al bando regionale 2020 sulla partecipazione, che contribuisce a finanziare progetti nati da idee dei cittadini over16. Il bando finanziato per 43mila euro (di cui 25mila per 5 progetti da 5mila ciascuno per Faenza, ma anche 3mila per Casola e 5mila ciascuno per Riolo, Solarolo e Castelbolognese) è attivo fino al 9 maggio per la raccolta idee, poi verranno avviate le fasi di valutazione e voto. Per ottenere informazioni è attiva la piattaforma www.partecipo-romagnafaentina.it.