I volontari dell’A.I.A.S. in Pediatria per portare i doni della Befana ai bambini malati

0
624

Dopo Babbo Natale, è il turno della Befana di far visita in ospedale ai bambini ricoverati al reparto di Pediatria del Santa Maria delle Croci di Ravenna. Nella mattinata di sabato 4 gennaio, i volontari di A.I.A.S., l’Associazione italiana assistenza spastici ha portato ai bambini malati ricoverati in ospedale una grande calza piena di giochi, augurando una pronta guarigione in occasione della prossima festività dell’Epifania. A rappresentare l’associazione il commendatore Romano Brandolini e una delegazione locale. L’associazione, nata nel 1954, conta oggi 8500 soci, 96 sezioni e 4000 operatori, impegnati a promuovere il diritto delle persone disabili alla  riabilitazione, alla salute, all’educazione, all’istruzione, al lavoro e all’integrazione sociale