Dj ravennate in finale al Dance Music Awards, il premio per i migliori disc jockey italiani

0
759

C’è anche un ravennate, Alessandro Bruno, in arte “Dj Mitch B” tra i dieci finalisti dei “Dance Music Awards 2018, il premio nazionale dedicato alla musica dance, arrivato alla sua settima edizione, ideato da Dance Music Italia.

37 anni, in attività da quando era 16enne, Dj Mitch B è uno dei disc-jockey più apprezzati nel territorio ravennate. Dj al Pineta, al Giraridschi di Faenza, al Donna Rosa e al Fellini di Ravenna, da 6 anni ha iniziato a proporre al pubblico anche la propria musica. Produzioni che lo hanno portato a lavorare all’estero, in Spagna, in Olanda e in Thailandia. Già vincitore di alcuni concorsi, Alessandro non è al debutto ai Dance Music Awards. Nel 2014 infatti si è aggiudicato il terzo posto nella categoria “mash up”.

Le votazioni per sostenere Alessandro Bruno sono aperte fino al 10 marzo. Il 17 dello stesso mese è prevista la premiazione, in programma a Brescia, al Qi Clubbing.