Attenzione a truffatori, per un finto test sul coronavirus pronti a mettere sottosopra le abitazioni

0
167

Anche la Polizia Locale di Ravenna ha rilanciato l’allerta contro truffatori, sciacalli, che stanno approfittando della paura delle persone per il coronavirus. La Croce Rossa Italiana ha segnalato una truffa proprio in merito alla diffusione del virus inscenata da alcune persone spacciatesi per operatori sanitari incaricati di fare tamponi di controllo a domicilio.

La truffa è partita dal piacentino nella Regione e vede finti paramedici pronti ad effettuare gratuitamente un test per il virus al fine di accedere ad abitazioni e derubare le persone.

La Regione stessa ha precisato che il Numero verde regionale al quale fare riferimento per ogni tipo di problema legato al Coronavirus sarà attivato nelle prossime ore, e verrà reso noto non appena disponibile. Nel frattempo si può fare riferimento al numero telefonico nazionale 1500