Petizione scuola in via Vicoli: questioni ambientali e di sicurezza sollevate in Consiglio comunale

0
439

Si è discussa in Consiglio comunale la petizione sul Nuovo polo scolastico in via Vicoli che ha raggiunto 1527 firme.

La scuola per l’infanzia 0-6 anni si inserirebbe quasi totalmente all’interno del Parco verde di via Vicoli, occupando una superficie di oltre 4mila metri quadrati, richiedendo l’abbattimento di qualche decina di alberi. I consiglieri presenti in aula insieme a tecnici ed esperti e agli assessori alla pubblica istruzione Bakkali e ai lavori pubblici Fagnani, hanno argomentato tematiche importanti che ruotano attorno alla costruzione della struttura scolastica: dal consumo di suolo, alla sovrapposizione di traffico, passando per i vincoli.

Il progetto di realizzazione dell’opera è già stato “trasferito” una volta: dal parco di via Nizza a quello di via Vicoli. Durante il consiglio c’è stato chi non ha mancato di sollevare dubbi sulla possibilità di volgere lo sguardo ad immobili già esistenti, quale la collocazione in via Palestro.

Le più voci presenti in consiglio hanno sottolineato l’importanza della portata socio-economica che il servizio complessivo costituirebbe per la comunità ravennate.