Umami: una mostra degli studenti del Ballardini per imparare i mestieri dell’arte contemporanea

0
155

Una mostra virtuale in sostituzione di quella reale che, a causa della pandemia, non è stato possibile allestire al Museo Carlo Zauli. Gli studenti dell’artistico del liceo “Torricelli-Ballardini”, oggi rigorosamente in abito da sera o travestiti in occasione degli ultimi giorni di scuola, hanno inaugurato la mostra “Umami” realizzata per il progetto MozArt, iniziativa in collaborazione con la Scuola Pescarini e la Scuola di Musica Sarti. 45 studenti delle tre classi di quinta dell’artistico hanno così portato avanti insieme un progetto di mostra dividendosi i compiti: indispensabile non solo il lavoro degli artisti, ma anche dei curatori e dei comunicatori. A coordinare il progetto Ernesto Pezzi e Gianni Farina