Questione Conami: il TAR boccia la sospensiva i comuni costretti a pagare

0
196

Il Tribunale amministrativo regionale per l’Emilia-Romagna ha bocciato in camera di consiglio il ricorso presentato da 21 dei 23 Comuni del Con.Ami contro la delibera di nomina del Consiglio di Amministrazione del Consorzio. Il Tar ha ritenuto che non vi sia un “danno grave e irreparabile” e quindi ha rigettato il ricorso di 21 comuni (escluso Firenzuola e Imola) condannandoli alle spese del tribunale nella misura di 2mila euro ciascuno. La Sindaca di Imola, Manuela Sangiorgi, in conferenza stampa, si è detta pronta ad un nuovo dialogo.