Primarie del Pd. Comitati per Gianni Cuperlo: “Congresso deve analizzare le difficoltà di questi anni del partito”

0
57

Gianni Cuperlo è l’outsider per le primarie del Partito Democratico. Già candidato alle primarie del 2013, Cuperlo incarna la parte del partito più orientata a sinistra. Nella corsa alla segreteria parte in una posizione più defilata rispetto a Stefano Bonaccini e a Elly Schlein. Tuttavia l’obiettivo è quello di recuperare proprio a sinistra i voti persi in questi anni. Coordinatore provinciale e regionale dei comitati a sostegno della candidatura di Cuperlo è Davide Ranalli, sindaco di Lugo. 

Non sono nati, in provincia di Ravenna, comitati a sostegno di Paola De Micheli, quarta candidata alle primarie del Partito Democratico