“Nel nome della non violenza”, al Teatro Alighieri una sfilata di moda, organizzata da Valery Maniscalco, per ricordare le vittime di femminicidio

0
146

“Nel nome della non violenza” è l’evento che si terra il prossimo 5 maggio, alle ore 18.00, alla Sala Corelli del Teatro Alighieri di Ravenna.

Una sfilata di moda, ideata e organizzata da Valery Maniscalco, con l’obiettivo di sensibilizzare, ma sopratutto ricordare le donne vittime di femminicidio.

“L’evento vuole ricordare tutte le donne vittime di femminicidio, uccise per mano di uomini che dicevano di amarle. Lo faremo con una sfilata in cui tutte le modelle indosseranno abiti di colore rosso, accompagnate da “cavalieri” – racconta la Valery, da sempre attivista per i diritti civili e sostenitrice di Linea Rosa.

L’evento sarà aperto al pubblico, a offerta libera, e tutto il ricavato andrà in beneficenza a favore di Linea Rosa.