Jova Beach Party: arrivati i “via libera” degli enti per la tutela dell’ambiente e del paesaggio

0
130

Jova Beach Party ancora al centro del dibattito politico ravennate.  A pochi giorni dal doppio grande concerto di Marina di Ravenna, infatti, Alvaro Ancisi ha presentato un question time dedicato all’evento per chiedere delucidazione sulle autorizzazioni di carattere ambientale e paesaggistico della manifestazione. Secondo il decano del consiglio comunale, infatti, la manifestazione potrebbe comportare problemi di carattere ambientale a danno sia della zona dove si svolge la manifestazione, ma soprattutto a danno della pineta e delle aree sottoposte alla gestione del Parco del Delta del Po. Inoltre l’area del concerto, sarebbe, per Ancisi, interamente posta in zona dichiarata di “notevole interesse pubblico” e quindi tutelata dal Codice dei Beni culturali e del paesaggio e dalla Soprintendenza.