Importante scoperta al Museo del Risorgimento: fra i cimeli si nascondeva la maschera funeraria di Napoleone

0
135

Il 5 maggio 1821 moriva Napoleone. Per ricordare la data, il Museo del Risorgimento e dell’Età Contemporanea di Faenza ha oggi presentato due importanti novità della propria collezione dedicate proprio a Napoleone: una maschera funeraria e una singolare tovaglia. La maschera, in particolare, faceva parte dei reperti della collezione museale di difficile collocazione. Recentemente però si è riusciti a decifrare la firma dell’autore e una volta identificatene l’identità, immediata è stata la sorpresa per l’importanza dell’oggetto.

Maschera e tovaglia saranno così due nuovi elementi in mostra al museo, attualmente visitabile solo su prenotazione, anche se il Comune conta di riaprirlo entro un mese.