Un uomo di 42 anni ha perso la vita a Fognano, nel faentino, nella serata di giovedì 27 giugno intorno alle ore 21,30. Il corpo è stato trovato nei pressi del ponte della provinciale brisighellese-ravennate e gli inquirenti non escludono l’ipotesi di suicidio dato che la vittima soffriva di sindrome depressiva.

Il cadavere è stato notato da un uomo che camminava sul ponte e, immediatamente, ha chiamato le forze dell’ordine. Sul luogo del macabro ritrovamento sono giunti i Carabinieri di Fognano e di Faenza oltre che ai Vigili del Fuoco e al personale sanitario del 118.