Come si ritornerà a scuola ? Alle superiori si punta a ridurre il frazionamento delle classi

0
340

L’Emilia-Romagna ha deciso di anticipare il ritorno in classe degli studenti a lunedì 14 settembre, un giorno in anticipo. Ma come si rientreranno a scuola gli studenti delle superiori della Provincia di Ravenna ? L’ufficio provinciale e le singole scuole stanno lavorando in queste settimane per dare una risposta definitiva alla domanda di molti ravennati riprogettando gli spazi negli edifici. Negli istituti dove erano previsti lavori, i cantieri sono stati posticipati, qualcuno dovrà ricorrere all’utilizzo di laboratori, ma in generale, nelle classi con troppi studenti, quando non si potrà fare diversamente, saranno pochi ragazzi, a turno, a spostarsi in un altro locale con la possibilità però di riuscire a seguire quello che sta avvenendo in aula. L’obiettivo di non ricorrere a spazi esterni alle scuole dovrebbe essere raggiunto su tutto il territorio provinciale, salvo alcune eccezioni già però valide anche in passato.

È la consigliera provinciale Maria Luisa Martinez, già dirigente scolastica e provveditore della provincia di Ravenna, a fornirci una panoramica di come si stanno organizzando le scuole